Appuntamento alle 22,02 italiane di domani, 22 settembre, con l’equinozio d’autunno. Contrariamente a quanto si pensi, infatti l’estate non si saluta il 21 settembre da un millennio e per tutto questo periodo l’equinozio d’autunno è arrivato o il 22 o il 23 settembre. Arriverà il 21 settembre soltanto nel 2092 e nel 2096. A salutare l’arrivo dell’autunno ci sarà anche uno spettacolo astronomico: la congiunzione fra la Luna e Giove.

L’equinozio d’autunno si verifica quando il Sole nel suo moto apparente nel cielo, lungo le costellazioni dello Zodiaco, si trova all’incrocio tra equatore celeste e la proiezione nel cielo dell’orbita terrestre (eclittica). Questo evento astronomico corrisponde anche all’uguale durata del giorno e della notte: il termine equinozio deriva infatti dalle parole latine aequus, che significa uguale, e nox, che significa notte.

(Fonte: ANSA)