Confagricoltura Asti è lieta di annunciare che GIOVEDI’ 18 OTTOBRE 2018 aprirà ufficialmente l’Ufficio Recapito di Moncalvo.
Siamo a Moncalvo, in Piazza Carlo Alberto, 6, presso gli uffici dell’Agenzia della Reale Mutua (entrata sotto i portici della piazza). L’Ufficio di Moncalvo osserverà il seguente orario di apertura al pubblico: giovedì e venerdì dalle 08,30 alle 13.

RIVOLGITI A NOI, SENZA IMPEGNO, PER UN PREVENTIVO GRATUITO PER LA TUA AZIENDA.

Per info: 0141434943 – asti@confagricoltura.it

 

A partire dal 9 ottobre 2018, gli infortuni occorsi agli operai agricoli dovranno obbligatoriamente essere denunciati attraverso la nuova procedura telematica INAIL. Si tratta di un’importante novità per le aziende agricole che erano rimaste escluse, fino ad oggi, dal sistema di trasmissione telematico introdotto dall’Istituto sin dal 2013.
L’applicativo dovrà essere utilizzato per la denuncia obbligatoria degli infortuni sul lavoro che comportino un’assenza dal lavoro superiore a tre giorni ai fini assicurativi. L’accesso al portale INAIL per la denuncia d’infortunio è consentito sia al titolare dell’azienda agricola – che la effettua autonomamente -, sia agli intermediari abilitati che agiscono per conto dei loro associati/delegati, utilizzando le credenziali in loro possesso e utilizzate per effettuare altri adempimenti sul sito INAIL.
Confagricoltura sta collaborando con INAIL per risolvere alcune criticità riscontrate nella funzionalità del nuovo applicativo (disponibile sul sito dell’NAIL dal 1 ottobre). Le aziende associate a Confagricoltura possono fare la denuncia telematica tramite il nostro ufficio paghe
Per ulteriori informazioni: asti@confagricoltura.it

 

ENAPRA-Confagricoltura, da quest’anno, sono partner dell’Osservatorio Smart AgriFood che ha l’obiettivo di diventare un punto di riferimento nazionale sulle innovazioni digitali. In questo contesto è stato messo a punto il questionario on line “Agricoltura 4.0: consapevolezza e stato di adozione in Italia” che intende approfondire il fenomeno della digitalizzazione nella produzione primaria che trovate cliccando qui

Al termine dell’analisi, Confagricoltura ed ENAPRA, in collaborazione con l’Osservatorio del Politecnico di Milano, presenteranno in un convegno a Roma i risultati della ricerca

Grazie per la collaborazione

(photo credit: myfruit.it)

Il Consorzio turistico Sistema Monferrato – in collaborazione anche con Confagricoltura Asti – intende sviluppare un preciso piano di sviluppo dell’offerta turistica della provincia di Asti per imprenditori e professionisti che scelgano di essere al passo con i tempi e che vogliano investire un po’ del loro tempo per migliorare la capacità di promo-commercializzazione nei confronti dei nuovi trend turistici.

La proposta è quella di individuare 14 imprenditori o professionisti dell’area e sviluppare prodotti turistici da commercializzare sul mercato nazionale e internazionale.
Gli incontri avranno un taglio fortemente operativo perché finalizzati a fornire elementi concreti per rendere le proposte il più accessibili possibile
Il corso: 6 incontri (dalle ore 16 alle ore 20 del lunedì) + 1 experience day dal 29 ottobre al 10 dicembre. Sede: zona Moncalvo-Montiglio M.to

Requisiti:
– essere imprenditore, socio lavoratore, dipendente, coadiuvante di una impresa della filiera turistica, libero professionista con Partita IVA iscritto all’albo di riferimento (es. architetto, giornalista, etc)
– L’azienda deve avere sede legale in provincia di Asti (o avere almeno una unità locale sempre in provincia di Asti)

ISCRIZIONI ENTRO E NON OLTRE IL 15 OTTOBRE alla MAIL segreteria@confagriasti.com (verranno accettate le domande in ordine cronologico)

IL CORSO NON HA NESSUN COSTO A CARICO DELL’AZIENDA ISCRITTA (a carico dell’azienda esclusivamente le spese di trasferta)