Con la nota DGSAF n. 7036 del 18 marzo 2021 il Ministero della Salute fa presente che, considerate le imminenti festività della Pasqua, visto il probabile incremento del numero delle macellazioni di agnelli e capretti, a far data dal 20 marzo e sino al 5 aprile prossimo incluso si può estendere a 48 ore il tempo di sosta degli agnelli e capretti in attesa di macellazione.