Anche per la campagna in corso permangono i vincoli per l’utilizzo della terbutilazina nelle aree definite T008 e T009. In particolare:
1. nei suddetti areali, chi avesse impiegato erbicidi contenenti terbutilazina nell’anno 2020, nell’anno in corso non potrà utilizzarli, sugli stessi appezzamenti;
2. se è stata utilizzata nel 2019 ma non nel 2020, si potrà utilizzate la terbutilazina quest’anno, ma effettuando la distribuzione localizzata sulla fila e facendo ricorso a formulati che la contengano in miscela con altri prodotti.
In tutto il territorio regionale l’utilizzo della Terbutilazina deve prevedere il mantenimento di una fascia di rispetto di almeno 5 metri dai corsi d’acqua superficiali.
Si specifica inoltre che vanno impiegati prodotti a base di terbutilazina in miscela con altri prodotti diserbanti.
Fogli di mappa, relativi comuni di appartenenza e zone idrogeologicamente separate (z.i.s.), nei quali sono vigenti le prescrizioni previste in etichetta per la sostanza attiva terbutilazina