Il Ministero delle Politiche Agricole ha prorogato al 10 agosto prossimo il termine per la presentazione delle domande di riduzione volontarie delle rese delle uve dei vini Igt, Doc e Docg per favorire una più ampia partecipazione delle imprese vitivinicole alla misura della riduzione volontaria della produzione.