Articoli

La misura “Nuova Sabatini” e la “Garanzia a prima richiesta” Ismea facilitano gli investimenti e l’accesso al credito delle imprese agricole, che avvertono la necessità di attrezzarsi e rinnovarsi, per fronteggiare le nuove sfide dei mercati e della competitività”. Lo ha dichiarato il direttore generale di Confagricoltura Franco Postorino che ieri a Roma, presenti i direttori e alcuni funzionari delle Unioni Agricoltori del Piemonte, ha introdotti i lavori del seminario con gli esperti del Ministero dello Sviluppo Economico e di Ismea.
La “Nuova Sabatini” è l’agevolazione messa a disposizione dal ministero dello Sviluppo economico, con l’obiettivo di facilitare l’accesso al credito alle micro, piccole e medie imprese agricole. La “Garanzia a prima richiesta” Ismea sui finanziamenti è concedibile a micro, piccole e medie imprese – così come definite dalla normativa comunitaria – che rientrino nella definizione di imprenditore agricolo. Per informazioni e per la presentazione delle domande di contributo ci si può rivolgere alle Unioni Agricoltori.

 

Il seminario, introdotto dal direttore generale di Confagricoltura Franco Postorino sulla “Nuova Sabatini” e la “Garanzia a prima richiesta”

(foto: Confagricoltura)