La circolare n. 14/E del 6 giugno 2020 dell’Agenzia delle Entrate fornisce chiarimenti sul credito d’imposta commisurato all’ammontare dei canoni di locazione, leasing o concessione di immobili ad uso non abitativo, o dei canoni dovuti in relazione a contratti di servizi a prestazioni complesse o di affitto d’azienda che comprendono almeno un immobile a uso non abitativo. Il beneficio spetta anche alle imprese agricole e alle attività agrituristiche.
Di seguito il link alla circolare delle Entrate e a un articolo di commento pubblicato oggi sul Sole24Ore

Circolare 14 del 6 giugno 2020_ Credito Imposta locazioni DLRilancio

Il Sole 24 Ore_9 giugno 2020_credito di imposta locazione