Sono aperte le iscrizioni al progetto “Fai crescere il tuo business all’estero con Unicredit Easy Export su Alibaba.com” gestito da Ceipiemonte e sostenuto dal Sistema Camerale piemontese e valdostano e da Unicredit.

Il progetto è finalizzato a promuovere e accompagnare gratuitamente, per la durata di 1 anno, una selezione di 30 aziende piemontesi che risulteranno idonee a posizionarsi e avviare operazioni commerciali on-line utilizzando la piattaforma B2B Alibaba.com, attualmente il portale e-commerce più grande al mondo che connette produttori con distributori e acquirenti a livello nazionale e internazionale.

Le aziende selezionate potranno accedere alla piattaforma con il profilo Gold Supplier, il più alto livello di membership di Alibaba.com.

Il progetto è rivolto ad aziende aventi sede legale e/o unità operativa sul territorio del Piemonte e Valle d’Aosta appartenenti ai seguenti settori:

– Agroalimentare

– Sistema casa: arredo, design, complementi di arredo, casalinghi, tessile arredo

– Moda: abbigliamento, accessori

– Gioielleria: alta gamma e fashion jewellery

– Salute e benessere.

Le aziende interessate devono manifestare il proprio interesse ad aderire al progetto entro le ore 20:00 del 24 luglio 2020 con le modalità indicate sul sito di Ceipiemonte al link http://adesioni.centroestero.org/progetto-fai-crescere-il-tuo-business-allestero-con-unicredit-easy-export-su-alibabacom-Piemonte.

La selezione delle imprese da ammettere al progetto avverrà sulla base dei seguenti criteri:

– Fatturato export ≥ 20%;
– Struttura commerciale interna all’azienda per gestire le richieste provenienti dai potenziali buyer;
– Competenze linguistiche: conoscenza della lingua inglese e, preferibilmente, di almeno una seconda lingua straniera;
– Precedenti esperienze di attività su mercati esteri;
– Precedenti esperienze su piattaforme e-commerce e/o portali/vetrine promozionali.
– Saranno prese in esame le aziende che dimostreranno di possedere almeno 4 requisiti sui 5 indicati.

Le imprese selezionate beneficeranno dell’assistenza personalizzata per il posizionamento in piattaforma e del supporto consulenziale specialistico su tematiche legali, fiscali, doganali relativamente ai quesiti che possano sorgere per l’attività svolta nell’ambito del progetto.
La partecipazione al progetto è gratuita, grazie al co-finanziamento da parte del Sistema Camerale piemontese e valdostano, e di Unicredit che metterà a disposizione, a titolo gratuito, l’accesso alla piattaforma Alibaba.com.
Saranno a carico delle aziende eventuali costi di traduzione delle schede prodotto e altre forme di personalizzazione del materiale aziendale, nonché eventuali consulenze specialistiche supplementari richieste dalle stesse aziende aderenti, non comprese nel pacchetto previsto dal progetto.
Si precisa che l’assistenza specialistica per il posizionamento in piattaforma e il supporto consulenziale, del valore di € 726,00/azienda, fornito dagli specialisti di Ceipiemonte e rivolto alle 30 aziende piemontesi che saranno selezionate per il posizionamento in piattaforma Alibaba.com, sarà considerato aiuto di stato, in quanto rientrante nelle previsioni di cui alla sezione 3.1 “Misure temporanee in materia di aiuti di Stato”, della Comunicazione della Commissione Europea “Quadro temporaneo per le misure di aiuto di Stato a sostegno dell’economia nell’attuale emergenza del COVID-19” del 19.03.2020 (G.U. del 20.03.2020) e successive modificazioni, nel quadro del regime autorizzato SA 57021.
In base a tale regime di aiuto temporaneo, l’importo complessivo degli aiuti da chiunque erogati non supera, rispettivamente: € 800.000,00 per singola impresa, € 120.000,00 per ciascuna impresa operante nel settore della pesca e dell’acquacoltura, o € 100.000,00 per ciascuna impresa operante nel settore della produzione primaria di prodotti agricoli.
Nel caso in cui un’impresa sia attiva in diversi settori a cui si applicano importi massimi diversi, verrà garantito che per ciascuna di tali attività sia rispettato il massimale pertinente e che non sia superato l’importo massimo complessivo di € 800.000,00 per impresa. Se un’impresa è attiva nei settori della pesca e dell’acquacoltura e della produzione primaria, non dovrà essere superato l’importo massimo complessivo di € 120.000,00.
Eventuali ulteriori informazioni e chiarimenti possono essere chiesti a Ceipiemonte – Team Progetto Alibaba: Tel. 0116700.634/639/650/626 – E-mail: alibaba@centroestero.org.