Sul sito web del Ministero delle Politiche Agricole è pubblicato il decreto numero 12.550 del 21 dicembre 2018 che definisce i requisiti minimi e le modalità relative all’attività da svolgere per le aziende che praticano agricoltura sociale.
Possono essere riconosciute come soggetti che erogano servizi di agricoltura sociale le imprese agricole, singole o associate le cooperative sociali, il cui reddito di attività agricola sia superiore al 30% del totale. L’attività di agricoltura sociale è considerata connessa all’attività agricola. Per ulteriori informazioni contattare gli uffici di Confagricoltura Asti.

Qui sotto il link dal quale è possibile visualizzare e scaricare il Decreto relativo alla Legge 141 del 18 agosto 2015

https://www.politicheagricole.it/flex/cm/pages/ServeBLOB.php/L/IT/IDPagina/14035