In questo periodo Confagricoltura si sta confrontando quotidianamente con le istituzioni, in particolare con il Governo nazionale e con la Regione Piemonte, per individuare le misure utili per fronteggiare la crisi determinata dalla diffusione del contagio del Coronavirus. Pur tenendo presente che il comparto agroalimentare è colpito meno di altri dalla crisi, si registrano pesanti difficoltà nelle esportazioni dei prodotti e una forte riduzione degli ordini dovuta al blocco dell’attività di mense, ristoranti e pubblici esercizi. Forti difficoltà si stanno registrando nel comparto lattiero caseario, per le quali è in va di definizione un piano straordinario di interventi. La nostra organizzazione si sta impegnando per cercare soluzioni, di cui vi terremo informati più diffusamente tramite questo notiziario.
Chiediamo a tutti i nostri lettori di segnalarci situazioni di difficoltà, anche fornendo indicazioni su come si potrebbero superare con l’adozione di interventi da parte delle istituzioni: ogni suggerimento è utile.