Con la circolare n. 2689 del 5 agosto scorso il Ministero dell’Interno rende noto preventivamente il testo dell’informativa che lo Sportello Unico per l’Immigrazione consegnerà allo straniero titolare di un permesso di soggiorno per richiesta asilo all’atto della sottoscrizione del contratto di soggiorno per la conclusione della procedura di regolarizzazione ai sensi dell’art. 103 del decreto-legge n. 34/2020.
L’informativa chiarisce in particolare che i soggetti richiedenti asilo coinvolti nella procedura di regolarizzazione possono:
– continuare a portare avanti la procedura di protezione internazionale;
– utilizzare come documento di riconoscimento valido, in luogo del passaporto, il “permesso di soggiorno per richiesta asilo”.

Di seguito il link alla circolare n. 2689 del 5 agosto 2020.

MInistero_Interno_Circ_2689_200805