Fino al 15 febbraio prossimo è possibile presentare domanda sul nuovo bando dell’Operazione 4.1.3 del PSR “Investimenti per la riduzione delle emissioni di ammoniaca e gas serra di origine agricola”. Tra gli interventi finanziabili segnaliamo: la realizzazione di coperture alle strutture di stoccaggio; l’acquisto di macchine ed attrezzature per la distribuzione a bassa emissività (interratori, rasoterra, sottocotico); la realizzazione di vasche di stoccaggio aggiuntive rispetto alle capacità minime prescritte dalla normativa vigente. Non sono finanziabili separatori solido/liquido, spandiletame e macchine per la movimentazione dei reflui e occorre stimare la percentuale di refluo aziendale, oggetto della copertura/distribuzione/stoccaggio, finanziato (0-100% del volume aziendale).
Con questo bando sono cofinanziabili anche gli interventi necessari al rispetto di norme obbligatorie per le aziende agricole che devono effettuare adeguamenti strutturali a seguito dell’ampliamento 2019/2020 delle ZVN.