E’ stato pubblicato nei giorni scorsi il Bando del G.A.L. Terre Astigiane per la selezione di Progetti Integrati di Filiera (PIF) a valere sulle Operazioni del PSR 4.1.1 “Miglioramento del rendimento globale e della sostenibilità delle aziende agricole” e Op. 4.2.1 “Trasformazione e commercializzazione dei prodotti agricoli”.
Il Bando prevede la partecipazione in forma congiunta di più soggetti (imprese agricole e non agricole), ciascuno dei quali realizza un intervento nella propria azienda, per conseguire un proprio vantaggio diretto, ma anche per favorire la competitività della filiera nel suo complesso.

L’intervento prevede il sostegno alle seguenti filiere:

1. lattiero caseario
2. carne e salumi
3. erbe officinali
4. miele
5. cereali
6. ortofrutta (compresa la frutta a guscio)
7. vitivinicolo
8. zafferano
9. canapa

Le risorse pubbliche disponibili per la realizzazione di questi interventi ammontano a 386.000,00 euro, con una percentuale di contributo in conto capitale del 40% sulla spesa ammessa (IVA esclusa); la scadenza per la presentazione delle domande tramite sistemapiemonte è fissata al 15/01/2021 ore 12,00; il testo del bando e relativi allegati sono disponibili sul sito del G.A.L. https://www.galterreastigiane.it/, alla pagina “Bandi aperti” e su Sistemapiemonte/ PSR 2014-2020/ Elenco bandi.

Le date degli incontri informativi di animazione verranno comunicate a breve e pubblicate sul sito internet del G.A.L.